Tortine di Pasqua con Alici piccanti e Pasta d'acciughe

Porzioni: 10 persone

Tempo di Preparazione: 30 minuti

Tempo Passivo: 3 ore

Tempo di Cottura: 20 minuti

 

300 g di Farina 0

50 g di Burro

1 Uovo

10 g di Lievito

1 Scatola Alici piccanti Rizzoli Emanuelli

20 g di Pasta acciughe Rizzoli Emanuelli

50 g di Olive Nere

50 g di Latte

 

In una ciotolina sciogliete il lievito nel latte tiepido.

In una ciotola capiente mettete la farina, fate un buco al centro e versate il latte con il lievito, quindi malgamate con una forchetta. Aggiungete l'uovo e il burro ammorbito e cominciate ad impastare con le mani.

Spezzettate grossolanamente le alici piccanti e le olive nere.

Aggiungete le alici piccanti, la pasta d'acciughe e le olive e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto sodo e liscio. Formate una palla e trasferitela in una ciotola pulita, che avrete precedentemente unto con un filo di olio; coprite con la pellicola e lasciate lievitare al caldo, fino a quando l'impasto non avrà raddoppiato il suo volume.

Una volta che l'impasto avrà lievitato trasferitelo su un piano da lavoro spolverato con la farina.

Formate un cilindro e tagliatelo

Ricavatene 10 palline e posizionatele  nei pirottini da muffin; lasciate riposare a temperatura ambiente per 30/40 minuti.

Preriscaldate il forno a 200 °C

Infornate a forno già caldo e lasciate cuocere per circa 20  minuti o fino a quando le tortine non saranno dorate in superficie.

Sfornate e lasciate raffreddare, servitele a temperatura ambiente.