Pasta con Alici Rizzoli in olio extravergine d’oliva

Ingredienti per 4 persone:


• Olio extra vergine d’oliva
• Pangrattato
• 2 peperoncini
• 1 quarto di cipolla
• 60 g di pinoli tostati
• 80 g di uvetta passa
• Zafferano
• Acqua calda
• Alici in Olio Extra Vergine d’Oliva Rizzoli Emanuelli
• Finocchietto fresco
• 500 g di spaghetti
• Sale e pepe q.b.


Preparazione:
Versare l’olio extra vergine d’oliva in una padella, aggiungere il pangrattato e i peperoncini precedentemente sminuzzati. Mescolare e lasciare tostare per qualche minuto, quindi mettere da parte.
In una padella pulita aggiungere altro olio extra vergine d’oliva e la cipolla precedentemente tagliata sottilmente. Lasciare soffriggere per alcuni minuti, quindi aggiungere i pinoli tostati e l’uvetta. Cuocere per alcuni minuti.
Nel frattempo versate acqua calda sopra ai pistilli di zafferano, all'interno di una tazza.
Non appena lo zafferano avrà rilasciato il colore e l’aroma, aggiungete tutto il contenuto della tazza direttamente nella padella con la cipolla, i pinoli e l’uvetta.
E’ il momento di aggiungere alcune alici in olio extravergine d’oliva nella padella.
Mescolare tutti gli ingredienti e aggiungere una manciata di finocchietto fresco precedentemente tritato finemente a coltello.
Cuocere gli spaghetti in acqua salata. Versare un mestolo di acqua di cottura nella padella per rendere il sugo più cremoso. Salare e pepare il sugo a piacere e unirvi gli spaghetti cotti “al dente”. Mantecare la pasta direttamente nella padella, aggiungendo ancora un pò di acqua di cottura tenuta precedentemente da parte.
Aggiungere il pangrattato con il peperoncino, mescolare il tutto e servire la pasta con le alici.