Caviale di melanzane, lavanda e alici in salsa piccante

Porzioni: 2 persone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

 

Ingredienti:

2 melanzane

2 rametti di timo fresco (oppure 2 cucchiaini di quello secco)

1 rametto di lavanda (o 1 cucchiaino dei fiori secchi)

1 confezione di alici in salsa piccante Rizzoli

Sale

1 peperoncino secco

olio

 

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 200 °C.

Tritate il timo, i fiori di lavanda e il peperoncino, mescolateli insieme aggiungendo un pizzico di sale.

Lavate le melanzane, eliminate la parte superiore e tagliatele a metà.

Rivestite una teglia con la carta forno e posizionatevi le 4 metà con la polpa rivolta verso l’alto.

Con un coltello incidete la polpa, come voleste creare una griglia.

Condite la polpa delle melanzane con il trito di timo, lavanda e peperoncino preparato in precedenza. Finite il tutto con un filo d’olio e infornate.

Cuocete per 30/40 minuti o fino a quando riuscirete a bucare facilmente la polpa con i rebbi di una forchetta.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Quando le melanzane saranno ormai fredde prelevate la polpa con l’aiuto di un cucchiaio e mettetela in una ciotola; per rendere la salsa più omogenea frullatela con un mixer ad immersione e, se serve, aggiustate di sale.

Servite su cucchiai monoporzione aggiungendo per ognuno un’alice in salsa piccante. Infine  rifinite con dei fiori di lavanda e servite.